Logo Vivaldi
Vivaio Acustico delle Lingue e dei Dialetti d'Italia
Humboldt-Universituet zu Berlin
 
Deutsch | Italiano
 
 
Friaul-Julisch Venetien
Ma il padrone chiamò sei servi e disse loro: "Portate qua il miglior vestito ch'io abbia, e metteteglielo indosso. Poi mettetegli un anello nel dito e le scarpe ai piedi. Voi altri laggiù attingete acqua, accendete il fuoco e ammazzate il più bel vitello, perché voglio che tutti facciano festa."
 
 

Friaul-Julisch Venetien - Ma il padrone chiamò sei servi e disse loro: "Portate qua il miglior vestito ch'io abbia, e metteteglielo indosso. Poi mettetegli un anello nel dito e le scarpe ai piedi. Voi altri laggiù attingete acqua, accendete il fuoco e ammazzate il più bel vitello, perché voglio che tutti facciano festa."

Klicken Sie auf einen Ort in der Karte oder in der Liste unten auf den Pfeil, um die Transkriptionen abzuspielen. Bitte beachten Sie auch die technischen Hinweise, die Einzelauswahl von Orten und Stimulus 'Friaul-Julisch Venetien - Ma il padrone chiamò sei servi e disse loro: "Portate qua il miglior vestito ch'io abbia, e metteteglielo indosso. Poi mettetegli un anello nel dito e le scarpe ai piedi. Voi altri laggiù attingete acqua, accendete il fuoco e ammazzate il più bel vitello, perché voglio che tutti facciano festa."', 'Friaul-Julisch Venetien - Ma il padrone chiamò sei servi e disse loro: "Portate qua il miglior vestito ch'io abbia, e metteteglielo indosso. Poi mettetegli un anello nel dito e le scarpe ai piedi. Voi altri laggiù attingete acqua, accendete il fuoco e ammazzate il più bel vitello, perché voglio che tutti facciano festa."' in Abruzzen, Aostatal, Apulien, Basilikata, Emilia-Romagna, Friaul-Julisch Venetien, Kalabrien, Kampanien, Ligurien, Lombardei, Molise, Piemont, Sardinien, Sizilien, Sprachliche Minderheiten (PALMI), Toskana, Trentino-Südtirol, Umbrien, Venetien sowie das Transkriptorium. Neu: 'Ma il padrone chiamò sei servi e disse loro: "Portate qua il miglior vestito ch'io abbia, e metteteglielo indosso. Poi mettetegli un anello nel dito e le scarpe ai piedi. Voi altri laggiù attingete acqua, accendete il fuoco e ammazzate il più bel vitello, perché voglio che tutti facciano festa."' in Vivaldi Maps.

Caneva di Tolmezzo:


Tramonti di Sotto:


Forni Avoltri (Collina):


Tischlbong/Timau:


Zahre/Sauris:


Forni di Sotto:


Moggio:


Tarvis/Tarvisio:


Travesio:


Claut:


Erto:


Stolvizza/Solbica:


Ruda:


Grado:


Muggia:


Trieste:


Mariano del Friuli:


Gorizia:


Tricesimo:


Fossalon:


Sant'Odorico:


Aviano:


Ronchis:


Brischis:


Cravero/Kravar:


Ariis:


Mussons:


Pieris: